Archivio: Luce e Vita Giovani

Pastorale giovanile

Formazione animatori: “Le tecniche di animazione”

Domenica 17 novembre 2019

Prosegue il percorso formativo promosso dal Servizio diocesano di Pastorale Giovanile: domenica 17 novembre 2019, dalle ore 16:30 alle ore 19:30, presso la parrocchia Santa Maria la Nova di Terlizzi, “Le tecniche di animazione” a cura di Alessio Perniola.

Editoriale Luce e Vita

Rapporto Svimez 2019: giovani in fuga dal sud, vera emergenza meridionale

75.305 immigrati nel 2017, rispetto ai 132.187 emigrati da Sud a Centro-nord

Le previsioni per l’anno in corso misurano in negativo il Prodotto interno lordo delle regioni meridionali: -0,3%, a fronte di un +0,3% del Centro-Nord. Crescita sotto zero, insomma. E torna ad allargarsi la forbice con le altre regioni.

Luce e Vita

Social senza like per aiutare gli adolescenti ossessionati dalla popolarità online. Qual è l’impatto dei like sull’autostima e sull’umore dei ragazzi?

Osservatorio sull'Adolescenza

La ricerca compulsiva dell’approvazione social sta intaccando l’autostima dei ragazzi, favorendo una diminuzione delle connessioni reali e condizionando il loro umore, fin dall’infanzia.

Un cuore giovane per la Missione

Percorso formativo orientato alla missione. Si comincia il 25 novembre

Riparte il percorso formativo orientato alla missione, per incontrarci, conoscerci e parlare di globalizzazione, pace, intercultura, mondialità, povertà. Si parte il 25 novembre, per proseguire mensilmente fino a giugno.

A head full of dreams, Festa dell’Accoglienza 2018

Domenica 25 novembre 2018

Torna puntuale come ogni anno la “Festa dell’accoglienza” per tutti i giovanissimi della diocesi.
Sarà un modo per trovarsi tutti insieme e darsi il benvenuto a coloro che per la prima volta si affacciano in questo fantastico mondo che è il settore giovani!

Documento finale del Sinodo dei Giovani

Consegnato al S. Padre che ne ha autorizzato la pubblicazione

“La Chiesa non va sporcata. I figli sì, siamo sporchi tutti, ma la Madre no”. È il monito, a braccio, del Papa, che ha concluso il suo discorso al termine del Sinodo dei vescovi sui giovani, pronunciato interamente a braccio, con un’analisi del momento presente, e difficile, che sta vivendo la Chiesa.

Sinodo: al centro di tutto ci sia il grande sogno del bambino che è in noi!

La voce di una giovane partecipante

Profezia e visione allora prenderanno, almeno per me, un senso diverso, perché toccare con mano il proprio sogno ci dà un’audacia nuova che ti permette di dirti e in seguito annunciare al mondo che c’è una via di felicità possibile qui ed ora.