Caritas diocesana

Ripensando al volontariato in Albania

di Miriam Gesmundo e Teresa Pellegrini

Il gruppo

Il giorno 10 luglio 2019 noi ragazzi della Diocesi di Molfetta siamo partiti per l’Albania per un’esperienza diversificata.

Eravamo 18 ragazzi accompagnati dalle tutor della Caritas e dal direttore Don Cesare. Abbiamo iniziato il volontariato a Marzo nelle sedi cittadine della Caritas Diocesana prestando servizio ai minori per circa 4-5 ore alla settimana. In più abbiamo partecipato a vari incontri di formazione con esperti professionisti.
Abbiamo dato il massimo di noi stessi, ci siamo impegnati per rendere quest’esperienza unica ed indimenticabile. Il nostro metterci in gioco è stato accompagnato da un grande senso di responsabilità, ma soprattutto da un forte entusiasmo. È stato bello vedere come tra noi ragazzi, a distanza di poco tempo, si sia creato un legame profondo, che è stato il nostro punto di forza, in quanto l’unione tra noi, la convivialità, l’armonia, hanno permesso di mostrare ai bambini che non eravamo un semplice gruppo di volontari, ma principalmente eravamo e siamo amici.
Sicuramente per noi ragazzi del progetto “se bashku, insieme” sarà un’esperienza degna di nota, dalla quale ci porteremo i sorrisi, gli abbracci e gli sguardi d’intesa scambiati. Esperienza che porteremo nel cuore e che invitiamo tutti a fare. È incredibile come basti un solo sorriso, un solo sguardo, per unire due nazionalità completamente differenti. Ciò che si è creato tra noi e i bambini e ragazzi albanesi, è stato qualcosa di speciale che non dimenticheremo. Questo viaggio per noi è stato un sogno che si è avverato e che non avrà mai una fine. Tutto ciò è stato possibile grazie a coloro che fanno parte della Diocesi: Don Cesare, Rossana e le altre tutor della Caritas.
Semplicemente grazie!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>