Archivio: Caritas diocesana

Domenica 15 novembre IV Giornata Mondiale dei Poveri

Poveri e pandemia

Sono 4 milioni i poveri in Italia, a causa dell'impatto della pandemia

La pandemia ha aumentato le richieste di aiuto in questi mesi. Sono 4 milioni in Italia le persone che in questi mesi si stanno rivolgendo a mense o parrocchie. E nel mondo le urgenze per i poveri includono anche l’accesso ai vaccini per 80 milioni di bambini.

Caritas diocesana

La Caritas ricerca volontari per un progetto di accoglienza diffusa

L'accoglienza vedrà l'alternarsi di volontari disponibili ad impegnarsi nel servizio notturno

Il progetto mira ad accogliere in luoghi adeguati quanti si trovano senza un tetto, soprattutto giovani immigrati che in questi mesi vivono e lavorano nelle nostre campagne

Caritas diocesana

La Cooperativa Sociale “Stola e Grembiule” ricerca un educatore

L'annuncio per la ricerca di un laureato in Scienze dell'Educazione da impiegare nel servizio presso la "Casa d'Accoglienza don Tonino Bello"

La Cooperativa Sociale “Stola e Grembiule”, ricerca un educatore/educatrice in possesso di laurea in “Scienze dell’Educazione” e con esperienza nel … +LEGGI TUTTOLa Cooperativa Sociale “Stola e Grembiule” ricerca un educatore »

Luce e Vita - Attualità

Il tempo di “non scuola”/3. La Caritas di Terlizzi con i minori nel tempo del lockdown

L'esperienza del centro socio-educativo diurno “La Casa di Santa Luisa”

È accaduto quindi che le volontarie, senza perdersi d’animo, siano  “entrate” nelle case delle famiglie gradualmente e con discrezione, suscitando gioia ed entusiasmo in bambini e genitori , rassicurati dalla incessante presenza della Caritas malgrado l’emergenza in corso.

Luce e Vita - Attualità

Il tempo di “non scuola”/2. La Caritas di Giovinazzo con i minori nel tempo del lockdown

L'esperienza di Giovinazzo

Il sostegno scolastico destinato ai minori della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado, caratterizza da anni il servizio svolto dal centro minori della Caritas di Giovinazzo. E’ stato fondamentale esserci, anche “solo” attraverso la mediazione di uno schermo, per non far percepire loro disparità e differenze.

Luce e Vita - Attualità

Il tempo di “non scuola”/1. La Caritas di Ruvo con i minori nel tempo del lockdown

L'esperienza di Ruvo di Puglia

Dare a tutti la possibilità di collegarsi, significava ridurre le diseguaglianze (digital divide) e tutelare il diritto allo studio… Tenendo conto della situazione di ogni famiglia, abbiamo chiesto ai genitori la loro collaborazione e li abbiamo sostenuti quando è stato necessario.

Luce e Vita - Attualità

Giovinazzo: la generosità che non si arresta

Il morso del Covid. Viaggio nelle Caritas cittadine/3

I fondi impegnati dalla Caritas di Giovinazzo ammontano a circa 11000 euro che, a partire da maggio, sono stati utilizzati per gli affitti (mediamente 400-500 euro mensili), le utenze, contributi economici e buoni spesa. Anche in questo periodo agostano la generosità non dovrebbe cessare, permanendo importanti situazioni di bisogno.

Luce e Vita - Attualità

Molfetta: l’attenzione agli “equilibristi”

Il morso del Covid. Viaggio nelle Caritas cittadine/4

Buoni spesa per circa 5000 euro più pagamenti di utenze, affitti e rate mutui per circa 11.500 euro, di cui 9000 sono state le donazioni e il resto fondi della Caritas diocesana (8xMille). Anche a Molfetta la carità non va in ferie.

Luce e Vita - Attualità

Terlizzi: la fantasia della Carità

Il morso del Covid. Viaggio nelle Caritas cittadine/2

150 famiglie si sono rivolte per la prima volta in Caritas; 1000 interventi effettuati: consegnati pacchi alimentari, più volte anche alle stesse famiglie, sostegno al reddito, buoni spesa, assistenza farmaceutica e prodotti per neonati. Circa 16000 euro per coprire anche utenze e affitti.