Archivio: Città

Luce e Vita - Cultura

8 Settembre 1943: il miracolo della Madonna

Definire il 1943 l'anno nero della storia della nazione italiana non è lontano dalla verità.

Per Molfetta la guerra finì l’8 Settembre del 1943. Infatti i tedeschi lasciarono la città senza spargimenti di sangue e con atteggiamento di sottomissione. Furono liberati i campi su via Giovinazzo nei pressi del “Paolo Poli” e presso lo spiazzale dove sorge l’attuale istituto scolastico San Giovanni Bosco

Luce e Vita - Cultura

La cultura non si ferma: torna l’appuntamento con la Notte bianca della poesia

4-5-6 settembre 2020

Parte da Giovinazzo la decima edizione della kermesse letteraria “Notte Bianca della Poesia” che per esigenze di distanziamento sociale è stata programmata in tre giornate consecutive. Una sezione dedicata alla poesia metafisica, curata da Luce e Vita – Riflessi

Luce e Vita - Attualità

Il tempo di “non scuola”/3. La Caritas di Terlizzi con i minori nel tempo del lockdown

L'esperienza del centro socio-educativo diurno “La Casa di Santa Luisa”

È accaduto quindi che le volontarie, senza perdersi d’animo, siano  “entrate” nelle case delle famiglie gradualmente e con discrezione, suscitando gioia ed entusiasmo in bambini e genitori , rassicurati dalla incessante presenza della Caritas malgrado l’emergenza in corso.

Luce e Vita - Attualità

Il tempo di “non scuola”/2. La Caritas di Giovinazzo con i minori nel tempo del lockdown

L'esperienza di Giovinazzo

Il sostegno scolastico destinato ai minori della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado, caratterizza da anni il servizio svolto dal centro minori della Caritas di Giovinazzo. E’ stato fondamentale esserci, anche “solo” attraverso la mediazione di uno schermo, per non far percepire loro disparità e differenze.

Luce e Vita - Attualità

Il tempo di “non scuola”/1. La Caritas di Ruvo con i minori nel tempo del lockdown

L'esperienza di Ruvo di Puglia

Dare a tutti la possibilità di collegarsi, significava ridurre le diseguaglianze (digital divide) e tutelare il diritto allo studio… Tenendo conto della situazione di ogni famiglia, abbiamo chiesto ai genitori la loro collaborazione e li abbiamo sostenuti quando è stato necessario.

25° dies natalis don Tonino

Pietre d’inciampo: “Accanto agli Operai” (a Giovinazzo) e “l’Incendio del Carro” (a Terlizzi)

19 e 22 agosto 2020

Prosegue l’attuazione di una idea nata in occasione del 25° dies natalis del Servo di Dio don Tonino Bello, quella cioè di collocare alcune “pietre di inciampo” in luoghi emblematici del suo episcopato.

Luce e Vita - Attualità

Giovinazzo: la generosità che non si arresta

Il morso del Covid. Viaggio nelle Caritas cittadine/3

I fondi impegnati dalla Caritas di Giovinazzo ammontano a circa 11000 euro che, a partire da maggio, sono stati utilizzati per gli affitti (mediamente 400-500 euro mensili), le utenze, contributi economici e buoni spesa. Anche in questo periodo agostano la generosità non dovrebbe cessare, permanendo importanti situazioni di bisogno.

Luce e Vita - Attualità

Molfetta: l’attenzione agli “equilibristi”

Il morso del Covid. Viaggio nelle Caritas cittadine/4

Buoni spesa per circa 5000 euro più pagamenti di utenze, affitti e rate mutui per circa 11.500 euro, di cui 9000 sono state le donazioni e il resto fondi della Caritas diocesana (8xMille). Anche a Molfetta la carità non va in ferie.