Tag: covid

Luce e Vita - Scuola

Ricominciamo a fare scuola

Editoriale del 13 settembre 2020

Sommario: Scuola: la parola agli studenti. Chiesa: intervista a don Vincenzo Speranza. Il morso del covid: la Caritas cittadina di Ruvo.  Referendum: ragioni del sì e del no. Elezioni regionali: l’agenda indicata dai vescovi pugliesi. Cultura: Scrittura di sé, social e lockdown, intervista con Duccio Demetrio/1. Territorio: le feste patronali a Terlizzi e a Hoboken. Spiritualità e notizie.

Luce e Vita - Scuola

Custodi del presente, coltivatori del futuro #4

di Francesca Amato

La maturità non si scorda mai, soprattutto in tempi di pandemia. Ultimi mesi con lezioni da casa, incertezza sullo svolgimento degli esami, contatti solo virtuali con i prof, ma tante emozioni il giorno della prova orale. Francesca condivide il racconto della sua maturità, tra panico e sicurezza di sé.

Luce e Vita - Attualità

Il tempo di “non scuola”/3. La Caritas di Terlizzi con i minori nel tempo del lockdown

L'esperienza del centro socio-educativo diurno “La Casa di Santa Luisa”

È accaduto quindi che le volontarie, senza perdersi d’animo, siano  “entrate” nelle case delle famiglie gradualmente e con discrezione, suscitando gioia ed entusiasmo in bambini e genitori , rassicurati dalla incessante presenza della Caritas malgrado l’emergenza in corso.

Luce e Vita - Attualità

Il tempo di “non scuola”/1. La Caritas di Ruvo con i minori nel tempo del lockdown

L'esperienza di Ruvo di Puglia

Dare a tutti la possibilità di collegarsi, significava ridurre le diseguaglianze (digital divide) e tutelare il diritto allo studio… Tenendo conto della situazione di ogni famiglia, abbiamo chiesto ai genitori la loro collaborazione e li abbiamo sostenuti quando è stato necessario.

Luce e Vita - Attualità

Giovinazzo: la generosità che non si arresta

Il morso del Covid. Viaggio nelle Caritas cittadine/3

I fondi impegnati dalla Caritas di Giovinazzo ammontano a circa 11000 euro che, a partire da maggio, sono stati utilizzati per gli affitti (mediamente 400-500 euro mensili), le utenze, contributi economici e buoni spesa. Anche in questo periodo agostano la generosità non dovrebbe cessare, permanendo importanti situazioni di bisogno.

Luce e Vita - Attualità

Molfetta: l’attenzione agli “equilibristi”

Il morso del Covid. Viaggio nelle Caritas cittadine/4

Buoni spesa per circa 5000 euro più pagamenti di utenze, affitti e rate mutui per circa 11.500 euro, di cui 9000 sono state le donazioni e il resto fondi della Caritas diocesana (8xMille). Anche a Molfetta la carità non va in ferie.

Luce e Vita - Attualità

Terlizzi: la fantasia della Carità

Il morso del Covid. Viaggio nelle Caritas cittadine/2

150 famiglie si sono rivolte per la prima volta in Caritas; 1000 interventi effettuati: consegnati pacchi alimentari, più volte anche alle stesse famiglie, sostegno al reddito, buoni spesa, assistenza farmaceutica e prodotti per neonati. Circa 16000 euro per coprire anche utenze e affitti.

Luce e Vita - Attualità

Sassoli: fondi europei, grande opportunità. Ora cambiare modello di sviluppo. Dal Covid l’Ue esce più forte

Intervista a David Sassoli

Colloquio a tutto campo con il presidente dell’Europarlamento: il Recovery Fund, i fondi all’Italia, soprattutto la necessità di rispondere alle esigenze primarie di cittadini, famiglie, imprese. Ma, dice, “l’Europa non è un bancomat”. Dopo il summit, che ha varato il piano da 750 miliardi, ora “occorre orientare le nostre scelte verso nuovi modelli di sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Abbiamo di fronte sfide inedite, che certo non iniziano né finiscono con il coronavirus. I Paesi dell’Unione hanno la possibilità di sentirsi parte di un unico e grande disegno che ha come elemento determinante la solidarietà”. Rimettere al centro persona e comunità

Luce e Vita - Attualità

Ruvo: trarre il bene dal male, anche dal Covid

Il morso del Covid. Viaggio nelle Caritas cittadine/1

640 interventi dal 1° marzo al 17 maggio, con un incremento di quasi il 50% rispetto all’attività ordinaria. L’esigenza maggiore, in questo periodo è legata al pagamento di utenze. La ripresa lavorativa sta facendo migliorare la situazione. Il grande cuore dei Ruvesi.