Archivio: Servizio per la pastorale giovanile

L’Urna di don Bosco a Molfetta il 30 settembre

Ventiquattro ore, presso la parrocchia di San Giuseppe, per una sosta rigenerante dinanzi alle reliquie del Santo dei Giovani

Sono giorni di intensa animazione spirituale ed organizzativa per i Salesiani di Molfetta, quelli che precedono la data del 30 settembre, quando il reliquiario contenente la mano destra di don Bosco, ¿quella con cui benediva, scriveva le costituzioni, le lettere cattoliche, assolveva i peccati¿, sarà presente a Molfetta, presso la chiesa di san Giuseppe, dalle 9,00 della mattina alle 8 di quella seguente.

Una croce con le ali. Don Tonino Bello: il segno e la profezia

Azione drammaturgica in dieci quadri su testi di don Tonino Bello. Domenica 21 aprile 2013, ore 20,30 chiesa Madonna della Pace. Diretta streaming su www.diocesimolfetta.it

UNA CROCE CON LE ALI nasce dalla lettura e dall¿analisi approfondita del ricco ed articolato patrimonio di scritti lasciato in eredità da don Tonino Bello e pubblicato in sei volumi con l¿edizione diocesana ¿Luce e Vita¿. Fortemente voluta dal nostro Vescovo mons. Luigi Martella, l¿opera conclude la serie di eventi per commemorare il ventennale della morte di Mons. Bello.

Giornata diocesana dei giovanissimi e giovani a Ruvo

Tutti i giovanissimi e giovani della diocesi a Ruvo, sabato 23 marzo.

In vista della GMG brasiliana i giovanissimi e giovani della diocesi si incontrano con il Vescovo a Ruvo, sabato 23 marzo prossimo, secondo il programma descritto nel manifesto. Si concluderà con una performance del Teatro dei Cipis “Piedi sporchi” ispirato alla vita di don Tonino Bello.

Messa delle Ceneri in tarda serata

Mercoledì 13 febbraio nelle quattro città

Per favorire quanti lavorano fino a tardi, nelle quattro città è prevista la celebrazione con il Rito delle Ceneri in tarda serata, secondo il calendario e le Chiese riportate nel manifesto. Nella cattedrale di Ruvo presiederà il Vescovo.

La proposta non vuol essere un¿opportuinità di comodo per quanti invece possono partecipare alla celebrazione nella propria comunita parrocchiale, in orario ordinario.

Veglia salesiana a Molfetta e appuntamenti a Ruvo

Sabato 26 gennaio, ore 19,30 - Parrocchia San Giuseppe

In occasione della festa di San Giovanni Bosco, educatore e protettore dei giovani, l’Associazione dei Salesiani Cooperatori di Molfetta, in collaborazione con il Centro Giovanile Salesiano e un gruppo di parrocchie della città, invita tutti i giovani ad una veglia di preghiera dal titolo “Fatti Amare”.

Restate qui e vegliate con me!

L'esperienza della preghiera di Taizè in diocesi, dal 2 novembre prossimo

Un appuntamento di preghiera mensile, a partire dal 2 novembre alle 20,30, presso la chiesa del SS.mo Crocifisso di Molfetta, secondo la spiritualità di Taizè. ¿Seguire il Cristo con cuore deciso, non è accendere un fuoco d¿artificio che lampeggia e poi si spegne. È entrare, poi rimanere, in un cammino di fiducia che può durare tutta la vita. La gioia del Vangelo, lo spirito della lode, supporrà sempre una decisione interiore. Osare cantare il Cristo fino alla gioia serena¿ Non una gioia qualsiasi, ma quella che proviene direttamente dalle sorgenti del Vangelo¿ (Frére Roger di Taizé)

Programmazione diocesana 2012/2013

In collaborazione con il Centro Diocesano Vocazioni

Il Servizio Diocesano per la Pastorale Giovanile è al servizio del Vescovo della Diocesi per quanto concerne la pastorale dei preadolescenti (scuola secondaria di primo grado), degli adolescenti (scuola secondaria di secondo grado) e dei giovani. Il Servizio diocesano si preoccupa di tradurre e diffondere le indicazioni pastorali del vescovo nel mondo giovanile, ed è da stimolo affinché tutta la comunità cristiana sia attenta alla trasmissione della Fede ai giovani.

Youcat: la fede è giovane

Il 20 ottobre alle ore 20 presso l'Immacolata di Terlizzi

Il settore Giovani di AC e il servizio di Pastorale Giovanile, invitano tutti i giovani della diocesi a vivere un momento di ri-scoperta della fede, in cosa crediamo, come il Signore agisce per mezzo dei sacramenti, qual è il senso vero della libertà e della felicità, in che modo Dio ci dona la sua presenza nella preghiera.
Vogliamo vivere questo momento diocesano cogliendo l¿incitazione del Santo Padre, che in quest¿anno particolare, risuona ancora più impellente: ¿rimanete ad ogni modo in dialogo con la vostra fede!¿.