Archivio: Attualità

Consulta delle Aggregazioni Laicali

Insieme per la pace. Dossier per approfondire

Sabato 23 gennaio 2021

manifesto pace 2021

Le attuali condizioni sanitarie e la necessità di prudenza, impongono a tutti noi una revisione dei tempi e dei modi di svolgimento del previsto momento diocesano sulla PACE, programmato come Consulta delle Aggregazioni Laicali per domenica 24 gennaio. Senza tradire il desiderio di onorare un tempo per la preghiera e la riflessione sui temi della Pace, abbiamo ritenuto opportuno anticipare questo appuntamento diocesano a sabato 23 gennaio.

Pax Christi

La marcia della pace in versione web

con Mons. Luigi Bettazzi in Marcia “virtuale” per la Pace nel solco della tradizione di Pax Christi

Il tradizionale appuntamento del 31 dicembre 2020 non potrà avvenire secondo le modalità consuete a causa della pandemia.
Con l’unica preoccupazione del bene comune per il nostro Paese si è deciso, nonostante le necessarie restrizioni, di non rinunciare comunque a fare proprio il messaggio offerto da papa Francesco per la 54ª Giornata Mondiale della Pace del 1° gennaio 2021.

Domenica 15 novembre IV Giornata Mondiale dei Poveri

Poveri e pandemia

Sono 4 milioni i poveri in Italia, a causa dell'impatto della pandemia

La pandemia ha aumentato le richieste di aiuto in questi mesi. Sono 4 milioni in Italia le persone che in questi mesi si stanno rivolgendo a mense o parrocchie. E nel mondo le urgenze per i poveri includono anche l’accesso ai vaccini per 80 milioni di bambini.

Chiesa locale

Video del Convegno pastorale diocesano

23 e 28 ottobre 2020

In osservanza delle norme del DPCM del 18 ottobre 2020, che sospende “tutte le attività convegnistiche o congressuali, ad eccezione di quelle che si svolgono con modalità a distanza” (art.1 comma 5), Il Vescovo e l’Ufficio pastorale, ritenendo opportuno non venire meno all’importante appuntamento di comunione che dà avvio all’anno pastorale, rimodula la proposta del convegno pastorale diocesano.

Luce e Vita - Attualità

Sì o No non è solo un tratto di matita

Referendum parlamentare 20-21 settembre 2020

Ciascuno deve essere all’altezza delle proprie responsabilità e fare la scelta più significativa per l’intera comunità. L’esortazione, sommessa ma fortemente sentita, è allora quella di entrare sempre (pure adesso) nella cabina elettorale dopo aver profondamente compreso, meditato e riflettuto. Non si tratta di un semplice tratto di matita, è in gioco il nostro futuro prima di un SI o di un NO.

Luce e Vita - Attualità

Sì o No non è solo un tratto di matita

Referendum parlamentare 20-21 settembre 2020

Ciascuno deve essere all’altezza delle proprie responsabilità e fare la scelta più significativa per l’intera comunità. L’esortazione, sommessa ma fortemente sentita, è allora quella di entrare sempre (pure adesso) nella cabina elettorale dopo aver profondamente compreso, meditato e riflettuto. Non si tratta di un semplice tratto di matita, è in gioco il nostro futuro prima di un SI o di un NO.

Pastorale sociale, giovanile e Caritas

Susanna M. de Candia nuova Animatrice di Comunità del Progetto Policoro

11 settembre 2020

La commissione per la selezione, dopo la disamina della documentazione pervenuta e i colloqui individuali, in base a determinati criteri indicati dalla Conferenza Episcopale Italiana, ha espresso una graduatoria che vede in primo posto Susanna M. de Candia.

Consulta diocesana delle Aggregazioni Laicali

Il referendum del 20-21 settembre: un video per capirne di più

Video

La Consulta Diocesana delle Aggregazioni Laicali ha predisposto un video in cui vengono spiegate le ragioni del sì e del no al prossimo referendum costituzionale per la riduzione del numero dei parlamentari. Ne parla la Prof.ssa Marina Calamo Specchia, Ordinario di Diritto Costituzionale all’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari

Luce e Vita

Da domenica 6 settembre appuntamento con Luce e Vita

Nelle parrocchie e in abbonamento

Invitiamo parroci ed operatori pastorali tutti ad incoraggiare convintamente la diffusione e la lettura del giornale. Da giovedì 3 settembre torna anche il notiziario diocesano e la rassegna su Tele Dehon alle ore 14,05 e sui canali social diocesani, con più spazio agli appuntamenti parrocchiali.