Tag: museo diocesano

Museo diocesano

“Vito Zaza, dal Silenzio al Mistero. Viaggio nelle maternità violate” al Museo diocesano di Molfetta

Una mostra di inediti dello scultore molfettese a dieci anni dalla morte

“Vito Zaza, dal Silenzio al Mistero. Viaggio nelle maternità violate” è il titolo della nuova mostra temporanea promossa dal Museo diocesano. Composta di tre sezioni, comprenderà l’esposizione permanente delle sale Zaza dedicate a Mara e Diana con opere degli anni ’80 e ’90; i “Frammenti” ed i “Reperti”, serie di grafiche colorate che ripercorrono il vissuto, a volte doloroso, ma ricco di speranza e di bellezza incomparabile; il “Silenzio”, ovvero le 20 terracotte a indirizzo sociale.

Museo Diocesano - FeArt

Molfetta/L∆B. La Storia dell’Arte per i territori

Studenti universitari da tutta Italia a Molfetta per tre giorni di workshop

Dal 4 al 6 aprile 2024, Molfetta ospiterà “Molfetta/L∆B. La Storia dell’arte per i territori”, un workshop di Museologia, Storia della Critica d’arte, Storia dell’Arte Medievale e Storia dell’Arte Moderna progettato dall’Università degli Studi Roma Tre in sinergia e con il sostegno del Museo Diocesano di Molfetta e della Fondazione Museo Diocesano e con la collaborazione della FeArT società cooperativa.

Museo diocesano

Al centro dei riti della Settimana Santa

L’iniziativa promossa dall’Arciconfraternita di Santo Stefano dal Sacco Rosso e dall’Arciconfraternita della Morte dal Sacco Nero di Molfetta

Dal 16 al 30 marzo, dal martedì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 18 alle 21 (con chiusura solo il lunedì) l’accesso sarà gratuito, grazie al sostegno di alcune imprese del territorio che hanno finanziato l’iniziativa.

Museo Diocesano

“Metti una sera in cornice”. Fatti d’Arte in scena nei nuovi Ambienti del Seminario Vescovile

A conclusione del laboratorio teatrale happening teatrale gratuito nelle sale espositive

Sboccia il teatro al Museo Diocesano, con l’happening teatrale “Metti una sera in cornice”, a chiusura del corso teatrale svolto presso i nuovi Ambienti del Seminario Vescovile di Molfetta, gestiti dalla ATI Arte in Arte per il POR Puglia 2014/2020 Asse VI “Tutela dell’Ambiente e Promozione delle Risorse Naturali e Culturali” – Azione 6.7 “Interventi per la valorizzazione e la fruizione del patrimonio culturale”.

Museo Diocesano

La storia di San Nicola, nei nuovi Ambienti del Seminario Vescovile tra innovazione e tradizione

Arte in arte promuove attività creative per conoscere San Nicola

In questi giorni, presso i nuovi Ambienti del Seminario Vescovile annessi al Museo Diocesano di Molfetta, centinaia di bambini e bambine delle scuole di Molfetta e Terlizzi hanno partecipato gratuitamente a un laboratorio che ripercorre le storie di San Nicola di Bari.

Museo Diocesano

“Giaquinto, Porta e le botteghe meridionali del Settecento”. Lo studio promosso da Fondazione Museo Diocesano e Università degli Studi di Padova

Due anni di studi per la collezione Piepoli-Spadevecchia offrono finalmente alla comunità la schedatura completa

Lo studio, pubblicato da Claudio Grenzi editore, verrà presentato venerdì 10 novembre alle ore 20.00 presso l’Auditorium “Achille Salvucci”, alla presenza del direttore del vescovo Mons. Domenico Cornacchia, del presidente della Fondazione Museo Diocesano don Angelo Mazzone, del Museo Diocesano don Michele Amorosini, degli autori e dell’editore.

Cultura

Mostre, proiezioni, didattica, musica e teatro al Museo Diocesano di Molfetta

Oltre 1.500 visitatori per la mostra di Gasparro. In arrivo altri eventi nei nuovi ambienti del Seminario Vescovile promossi dalla ATI “Arte in Arte”

Con l’inizio dell’autunno prende ulteriore slancio il programma delle attività che sono previste all’interno dei nuovi ambienti del Seminario Vescovile, annessi al Museo Diocesano di Molfetta, recuperati con i fondi POR Puglia 2014/2020 Asse VI “Tutela dell’Ambiente e Promozione delle Risorse Naturali e Culturali” – Azione 6.7 “Interventi per la valorizzazione e la fruizione del patrimonio culturale”.

Museo Diocesano - FeArt

Vengo da Migdàl. Il mio nome è Maria

Al Museo Diocesano l’azione scenica che unisce danza, poesia, immagini, arte

Torna al Museo diocesano di Molfetta, lunedì 27 e martedì 28 marzo, l’azione scenica “Vengo da Migdàl. Il mio nome è Maria”, nata da un’idea di Antonietta Cozzoli e promossa da ResExtensa nell’ambito della programmazione culturale del periodo quaresimale e della Settimana Santa 2023, sostenuta dall’Assessorato alla Cultura della Città di Molfetta.

Museo Diocesano - FeArt

La Biblioteca Diocesana dedica un allestimento tematico a Rosaria Scardigno

A 50 anni dalla morte un'esposizione di documenti della celebre dialettologa

Il Museo e la Biblioteca diocesani, nella ricorrenza dei 50 anni dalla morte della studiosa, avvenuta il 15 dicembre 1972, hanno deciso di celebrarla con una mostra documentale che si terrà nella sala monumentale della Biblioteca per ripercorrere l’intensa vita fatta di studio, ricerca, scrittura e riflessione su vaste tematiche.