Tag: don tonino bello

Luce e Vita - Audiant

Don Tonino: Eucaristia, sacramento del cammino, del coraggio e della speranza

Rubrica sul n.24 del 14 giugno

Su Luce e Vita n.24 del 14 giugno, solennità del Corpus Domini, la rubrica curata da don Ignazio Pansini sull’episcopato di Mons. Bello. Meditazione sul sacramento che è fonte e culmine della Chiesa

Festival della Comunicazione

Giornata di Luce e Vita e conclusione del Festival della Comunicazione

Domenica 24 maggio 2020

Santa Messa in diretta su Tele Dehon alle 11,00, e presentazione del CD “Periferie. Dodici tracce dedicate a don Tonino Bello” alle 21,00, per concludere il Festival della Comunicazione.

Comune di Molfetta

Due anni fa la visita di Papa Francesco. Sui passi di don Tonino Bello

Comunicato stampa del 19 aprile 2020

Una bisaccia fatta da un artigiano di Molfetta, una sciarpa colorata ricamata a mano da una donna di Molfetta, il libro di don Tonino “La bisaccia del cercatore” ed una foto, scattata qualche anno prima in Argentina. Il Sindaco Minervini ricorda lo storico evento.

Luce e Vita

“E ora?” S. Messa il 20 aprile. (Videorassegna del giornale)

Editoriale del n.16 di domenica 19 aprile 2020

“Davvero le parole pronunciate da quell’uomo sono state ascoltate, accolte e coltivate e non, piuttosto, prese e sfruttate a proprio vantaggio e tradotte a proprio piacimento?”. Lunedì 20 aprile,  27° anniversario del dies natalis di don Tonino, Mons. Cornacchia presiederà la  S. Messa, alle ore 19,00, presso la Basilica Madonna dei Martiri, trasmessa in diretta sui canali diocesani

Basilica Madonna dei Martiri

Fra Francesco Patton, Custode di Terra Santa, visita la Basilica “ Madonna dei Martiri” e i luoghi di don Tonino

24 febbraio 2020

Al termine dell’incontro svoltosi a Bari dal 19 al 23 febbraio 2020, dal titolo “Mediterraneo frontiera di pace”, la fraternità del convento “Madonna dei Martiri” in Molfetta, ha avuto la gioia di accogliere fra Francesco Patton, Custode di Terra Santa, nonché Guardiano del Santo Monte Sion e del Santo Sepolcro

In porto… per la pace. Inaugurazione della stele a Giovinazzo

Sabato 27 aprile 2019

Il 26 gennaio il Vescovo Mons. Cornacchia aveva benedetto il prototipo di stele che il 27 aprile sarà finalmente installata e benedetta, alla presenza di Trifone Bello e Giancarlo Piccinni (Presidente della Fondazione “don Tonino Bello”, alle ore 17,30 presso il “Molo Costruttori di Pace”. L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Giovinazzo.

20 aprile: dalla memoria al ricordo

p. Alessandro Mastromatteo, vicepostulatore causa di Canonizzazione

monumento don tonino papa francesco

Anteprima da Luce e Vita: una riflessione del vicepostulatore della causa di Canonizzazione del Servo di Dio Antonio Bello. L’obiettivo finale di una canonizzazione non sono i Servi di Dio o i Beati, ma tutti i fedeli. Sono essi i destinatari e i beneficiari della medesima. I Santi non hanno bisogno di essere dichiarati tali.

Don Tonino: il dono della sua presenza continui a generare speranza nella vita

di Angela Paparella

don tonino bello

Anteprima da Luce e Vita: Come pensiamo di salvaguardare la memoria di quello che abbiamo visto ed udito trent’anni fa e onorare l’importante eredità ricevuta? A chi tocca ripristinare un uso deontologicamente corretto del nome di don Tonino?

“Lo avete fatto a me”. Numero speciale per i 30 anni della Casa di Accoglienza “don Tonino Bello”

Editoriale n. 6 del 10 febbraio 2019

Accogliere è uno dei verbi più emblematici di tutto il magistero di Mons. Bello e di Papa Francesco, che in qualche modo sono la risultante, la traduzione del verbo che Gesù stesso è venuto a predicare nella sua vita terrena, tanto da dire “Chi accoglie uno solo di questi bambini nel mio nome, accoglie me”.