Archivio: News

Chiesa locale - CDAL

Insieme, artigiani di pace

Sabato 10 dicembre ore 16 piazza Municipio, Molfetta

La Consulta Diocesana delle Aggregazioni Laicali, unitamente agli Uffici Diocesani per la Pastorale Sociale e del Lavoro, per la Pastorale Giovanile, nonché ai Presidi cittadini di Libera e all’Osservatorio per la Legalità e la difesa del Bene Comune di Giovinazzo, organizza per sabato 10 dicembre 2022, la manifestazione: “Insieme, Artigiani di Pace”.

Luce e Vita - Attualità

La presenza di un silenzio. La Politica torni tra le strade

da Luce e Vita n.33 del 16 ottobre 2022

L’astensione massiccia dalle urne è sintomatica di un disagio a più livelli e va pertanto letta nella sua complessità, per comprendere motivazioni e individuare possibili strade future. Si insedia un Parlamento e un Governo che dovranno tornare a “servire” più che “servirsi dei cittadini. Destra o sinistra al governo, la Persona resti al centro!

Progetto Policoro

Up to You: al via la seconda tavola rotonda del progetto europeo di partecipazione giovanile

Secondo appuntamento venerdì 30 settembre

Il secondo dei quattro incontri si terrà venerdì 30 settembre alle 19:00 presso la Cittadella degli Artisti, dove, oltre a partecipare alle tavole rotonde, i partecipanti avranno l’occasione di conoscere meglio le associazioni locali che hanno collaborato all’organizzazione del progetto, tra cui Tesla, Symposium, Progetto Policoro, 2hands e Anomalia.

Pastorale sociale - Progetto Policoro

A Molfetta approda “Up to you”, un’attività di partecipazione giovanile Erasmus+

L’obiettivo è generare consapevolezza tramite quattro macro temi

Una grande opportunità per il territorio. A Molfetta approda “Up to you”, il progetto vinto dall’associazione “InCo Molfetta” nell’ambito delle attività di partecipazione giovanile (youth partecipation activities) dell’Erasmus+.

Luce e Vita - Attualità

Elezioni comunali: auguri scomodi ai Sindaci e Consiglieri

Editoriale on line del 1° luglio 2022

Ora, passata la campagna elettorale, le polemiche e le feste (?) conseguenti, è tempo di governare, anche perché ci sono finanziamenti importanti da intercettare e portare a frutto. Gli interessi sono molto alti. Serve grande senso della legalità e capacità di ascolto vero della gente.