Archivio: Caritas diocesana

Luce e Vita - Caritas

Appello Luce e Vita – Caritas: un dissalatore per Mykolaïv

Raccolta fondi

stopthewarnow-dissalatore

L’obiettivo è quello di arrivare alla cifra di 11 mila euro per garantire l’acquisto di un dissalatore da donare alla città di Mykolaïv. In questo modo, si potrebbero garantire dai 17 ai 20 mila litri di acqua potabile al giorno alla popolazione locale, aiutando in maniera effettiva i civili di Mykolaïv.

Caritas diocesana - Progetto Policoro

BANDO CRE@TTIVITA’ Creare impresa per dare forma al futuro.

Sarà possibile registrarsi per presentare candidature a partire dal 10 maggio 2022.

Cre@ttività è un bando promosso da Caritas Italiana per sostenere la nascita di nuove piccole iniziative imprenditoriali giovanili che prevedano un fabbisogno complessivo stimato per l’avvio di massimo 30.000 €.

Caritas diocesana

#Storiedinonviolenza. Call per volontarie e volontari

Candidature fino al 10 maggio 2022

In linea con l’azione della Caritas Diocesana, da sempre impegnata nella promozione e nella cultura del volontariato sociale, il progetto si pone l’obiettivo di formare i partecipanti e renderli consapevoli dei propri diritti e doveri nei confronti della società.
I giovani interessati saranno coinvolti in un percorso formativo sulle tematiche dell’antimafia sociale, con attività pratiche dedicate ai minori in contesti di forte marginalità e devianza.
Tale percorso vuole aiutare i volontari a sviluppare ed acquisire gli strumenti utili all’esercizio della cittadinanza attiva, con particolare riferimento al tema della legalità e della vita sociale.

Caritas diocesana

Servizio Civile Nazionale, pubblicate le graduatorie provvisorie

I candidati idonei saranno convocati nei prossimi giorni

La Caritas di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi rende note le graduatorie provvisorie dei candidati per i progetti di Servizio Civile Universale – Bando 2021

Caritas diocesana

La Caritas diocesana accoglie diciotto cittadini ucraini

Nuove accoglienze in diocesi

Nella tarda serata del 21 marzo il nostro ufficio diocesano è stato notiziato dell’abbinamento di 18 cittadini ucraini (di cui 8 minorenni) che in questo momento stanno per partire da Varsavia con destinazione Roma-Ciampino e che saranno presi in carico da un team di nostri operatori. 

Pertanto, sbrigati i primi adempimenti formali il gruppo ripartirà per fare rientro a tarda notte .