Archivio: News

Chiesa locale

Liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta

Messaggio del Vescovo

I mesi di agosto e settembre rappresentano per tre città della nostra Diocesi un momento particolarmente sentito e molto atteso perché il popolo si raccoglie festante attorno alla Vergine Maria: la Madonna di Sovereto a Terlizzi, la Madonna di Corsignano a Giovinazzo e la Madonna dei Martiri a Molfetta.

Caritas diocesana

Emergenza Libano. Aggiornamenti e solidarietà

Scheda a cura di Caritas Italiana

A quattro giorni dalla terribile esplosione che ha sconvolto la capitale libanese, cresce purtroppo il numero delle vittime, sono oltre 5mila feriti e 300mila le persone che attualmente non possono rientrare nelle proprie case.
Caritas Italiana da anni collabora con Caritas Libano e sin dai primi momenti è entrata in contatto offrendo solidarietà e vicinanza. Richiesta la nostra concreta solidarietà.

Luce e Vita - Attualità

Terlizzi: la fantasia della Carità

Il morso del Covid. Viaggio nelle Caritas cittadine/2

150 famiglie si sono rivolte per la prima volta in Caritas; 1000 interventi effettuati: consegnati pacchi alimentari, più volte anche alle stesse famiglie, sostegno al reddito, buoni spesa, assistenza farmaceutica e prodotti per neonati. Circa 16000 euro per coprire anche utenze e affitti.

Coordinamento AC Terlizzi

Veglia di preghiera in onore della Madonna di Sovereto

Venerdì 7 agosto 2020

Il Coordinamento cittadino di Azione Cattolica si prepara alla Festa in onore della Madonna di Sovereto: venerdì 7 Agosto alle 20.30, presso la Concattedrale di Terlizzi, si terrà una Veglia di preghiera, animata dal Settore Giovani di Ac e presieduta da don Luigi Ziccolella. Tutta la comunità è invitata a partecipare a questo momento di preghiera.

Chiesa locale - Terlizzi

Terlizzi: Festa Maggiore nel tempo della pandemia

Celebrazioni in Concattedrale

“La nostra Patrona Maria SS. di Sovereto sarà venerata e onorata non come accade da secoli, portata in trono sul nostro maestoso “Carro Trionfale” ma raccoglierà le nostre preghiere e la nostra devozione in una forma più silenziosa e prettamente liturgica”.