Tag: diocesi molfetta ruvo giovinazzo terlizzi

Domenica 15 novembre IV Giornata Mondiale dei Poveri

Poveri e pandemia

Sono 4 milioni i poveri in Italia, a causa dell'impatto della pandemia

La pandemia ha aumentato le richieste di aiuto in questi mesi. Sono 4 milioni in Italia le persone che in questi mesi si stanno rivolgendo a mense o parrocchie. E nel mondo le urgenze per i poveri includono anche l’accesso ai vaccini per 80 milioni di bambini.

I redattori di "Luce e Vita Ragazzi" approfondiscono l'idea di santità oggi

La santità per me: sondaggio per adolescenti

Gli adolescenti dalla 2^ media al 2° superiore possono far sentire la loro voce e indicare esempi di santità ai giorni nostri

La santità è ancora una scelta di vita possibile? I ragazzi dei nostri giorni si sentono chiamati e come? Quali sono i santi o le figure a cui fanno riferimento?
I redattori di “Luce e Vita Ragazzi” vogliono scoprirlo chiedendolo direttamente ai loro coetanei, attraverso un questionario on line.

In Europa oltre 400mila ettari di terreno naturale ingoiati dalle fiamme nel 2019

Cambiamenti climatici e incendi: il 2019 l’anno peggiore della storia recente

Presentata il 30 ottobre la 20^ relazione annuale della Commissione europea sugli incendi boschivi nel 2019. Migliora la prevenzione, ma non si riducono i danni ambientali.

Nel 2019 più di 400mila ettari di terreno naturale sono andati perduti a causa di incendi boschivi, causati dall’inasprimento delle condizioni climatiche, che indeboliscono foreste e boschi. Il Centro comune di ricerca (Jrc) della Commissione europea ha presentato la 20^ relazione annuale sugli incendi boschivi in Europa, Medio Oriente e Nord Africa ha definito il 2019 l’anno peggiore della storia recente.

Luce e Vita - Ambiente

Avvelenamento da piombo: quanto ne sappiamo?

Dal 25 al 31 ottobre è la Settimana internazionale per la prevenzione dell'avvelenamento da piombo

Dal 25 al 31 ottobre 2020 è in corso la Settimana internazionale di prevenzione dell’avvelenamento da piombo. L’OMS è da anni impegnata a combatterlo. l’Unicef nel rapporto “La verità tossica” riferisce che ne è colpito 1 bambino su 3 nel mondo, non solo nei Paesi meno sviluppati. La questione è seria anche in Italia.

Dagli esordi del suo pontificato, Giovanni Paolo II esortava indicava i pericoli di uno sfruttamento sconsiderato dell'ambiente ed esortava a una conversione

Giovanni Paolo II e l’importanza di una conversione ecologica

Nella "Redemptor hominis", Giovanni Paolo II già si chiedeva se tutto il progresso dell'uomo rendeva la sua vita davvero più umana.

Già 40 anni fa, nella “Redemptor hominis”, Giovanni Paolo II mentre considerava le minacce di uno sfruttamento senza criterio dell’ambiente da parte dell’uomo, invitava a una conversione che coinvolgesse mente, volontà e cuore.

Luce e Vita - Ambiente

Cattolici e impegno per il clima. Cinque anni fa è nato il Movimento Globale dei Cattolici per il Clima

I cattolici possono concretamente contribuire a una conversione ecologica, anche attraverso proposte e impegni per le autorità politiche

A partire dalla Laudato si’, nel 2015 è nato il Movimento Globale dei Cattolici per il Clima, per supportare la Chiesa e le comunità cattoliche e sviluppare una maggiore attenzione all’ambiente e ai cambiamenti climatici, con proposte concrete per cambiare stili di vita dal basso e con l’intervento delle istituzioni politiche

Dalla nuova enciclica di papa Francesco alla consapevolezza nel quotidiano di coltivare relazioni per salvaguardare creato e umanità

L’uomo è un essere eco-logico

Tutti dovremmo sviluppare un pensiero ecologico, che riconosce la relazione indissolubile fra l'uomo e ambiente in cui vive

L’uomo è un essere eco-logico, capace cioè di pensarsi in relazione. La più importante è quella con l’ambiente in cui vive, in quanto parte attiva. Rispettare il creato significa riconoscere la dignità umana.

Chiese di Puglia

I Vescovi pugliesi esprimono solidarietà a La Gazzetta del Mezzogiorno

Comunicato dell'8 maggio 2020

I Vescovi delle Diocesi pugliesi esprimono la propria preoccupazione per la situazione critica che sta vivendo la storica testata de La Gazzetta del Mezzogiorno; allo stesso tempo manifestano solidarietà ai suoi giornalisti e lavoratori.

Luce e Vita - Archivio diocesano

Pubblicato Luce e Vita Documentazione – primo semestre 2018

Allegato a Luce e Vita di Pasqua

Con Luce e Vita n.15 del 10 aprile 2020, è allegato il volume di Luce e Vita Documentazione relativo al primo semestre 2018, periodo in cui sono stati celebrati i 25 anni dalla morte di don Tonino Bello, culminati con la visita del Santo Padre. Il volume, inviato agli abbonati, è disponibile in redazione.

Luce e Vita - Arte

“In te ogni preoccupazione perchè tu hai cura di noi”. Luce e Vita Arte (disponibile)

5 aprile 2020. Videorassegna

L’appuntamento con Luce e Vita Arte, nella Domenica delle Palme, offre, come sempre, motivi di riflessione e meditazione sui Misteri della Settimana Santa. La scelta compiuta dalla redazione è stata ispirata dal Centenario degli Otto Santi, il gruppo statuario custodito dalla Confraternita “Opera Pia San Rocco” in Ruvo di Puglia. Lettere ai personaggi evangelici